Misa Tango per gli Amici della Musica “A.Catalani”

Il 23 agosto, in un tardo e caldo pomeriggio, abbiamo raggiunto insieme al nostro amico pianista Massimo Salotti una piccola e preziosa chiesa romanica sopra il paese di Villa a Roggio nel comunque di Pescaglia per un concerto organizzato dall’Associazione lucchese Circolo Amici della Musica A. Catalani.
Il programma prevedeva l’esecuzione de La Misa Tango di Palmeri, già eseguita in diverse location ma mai così a contatto con la natura. Infatti la chiesa di San Michele sorge su un’altura, circondata dai boschi, lontano da case e traffico urbano con un suggestivo panorama sulla valle.
La chiesa spoglia conteneva però due pianoforti, il primo nuovo, verticale e appena accordato in occasione del concerto, il secondo, un vecchio e, ahimè, scordato pianoforte Pleyel, che è stato suonato dal M. Salotti a fine concerto.
Questo concerto è andato ben oltre la semplice esecuzione della bella messa Argentina.
Non solo per il colto e attento pubblico, che per raggiungere la chiesa ha dovuto affidarsi a un pulmino che faceva da spola dalla piazza del paese alla chiesa attraverso una stradina impervia e stretta. Non solo per il divertimento e il coinvolgimento che oramai proviamo nell’eseguire con sempre maggior sicurezza ed espressività il repertorio in una perfetta simbiosi tra voci e pianoforte, tra cantori e pianista.
Il concerto ci ha permesso di conoscere personalmente alcuni membri e il presidente del Circolo Amici della Musica A. Catalani: Persone appassionate di musica, dedicate quasi come una missione nel sostenere la musica e i suoi musicisti, disponibili e gentili. Li ringraziamo per questa opportunità di esibirci e per il ricco e piacevole rinfresco che ci hanno offerto. Ancora una volta tutto questo grazie al nostro amico Massimo Salotti, con noi da una vita, presente nei momenti importanti, parte della nostra storia.

Un ringraziamento speciale a Massimo Salotti,  al Presidente e al Consiglio Direttivo del Circolo della Musica “A.Catalani”!

Sagra Musicale Lucchese – 4 giugno 2022

Nell’ambito dell’attività musicale dell’Ass. Sagra Musicale Lucchese, gli Stereo Tipi hanno realizzato il 4 giugno un concerto di musica sacra nella chiesa nuova di San Vito. L’invito è giunto dall’amico e direttore della Sagra Maestro Luca Bacci dandoci così occasione, dopo il lungo letargo di questi ultimi due anni di isolamento, di tornare a ricreare una certa continuità di studio e entusiasmo nel ritrovarsi fondendo di nuovo le nostre voci.

Ecco alcuni Video Live della serata!

Partecipazione al Concorso Vox Lucensis

Nell’anno 2020, passato alla storia come l’anno del primo Lockdown, fiduciosi ci stavamo preparando per  partecipare al concorso Vox lucensis che si sarebbe svolto a Lucca nell’aprile del 2021.  Avevano già inviato scheda d’iscrizione, foto, repertorio, avevano cominciato a studiar sodo, ricercando le strategie virtuali più efficaci possibili, ma poi la manifestazione non ha potuto aver luogo.

Nel 2022, con gli ostacoli che la pandemia ha continuato a portare, non ci siamo azzardati a partecipare al concorso, ma abbiamo avuto il prezioso invito da parte degli organizzatori di Vox Lucensis, la signora Rossana Toesco e la nostra cara amica Sara Matteucci, a partecipare ad un concerto in amicizia. Così il 10 aprile nella bella chiesa di San Pietro Somaldi a Lucca abbiamo potuto esibirci insieme a dei cori straordinariamente bravi, provenienti dalla Svizzera e dalla Danimarca.
Siamo in dovere di ringraziare chi è riuscito a portare a Lucca un evento così importante per la coralità, cori stranieri e italiani, giovani che creano bellezza con il loro intreccio di voci, occasioni preziose di crescita e di confronto! Ed ora bando alle ciance….prepariamoci per il prossimo anno!!!!

Stereo Natale 2021

Per questo Natale agli Stereo Tipi sono arrivate, come se fossero regali, due occasioni per poter ricantare quella Misa ritmata e tanto amata di Palmeri, la Misa Tango.
Regali, perché non è da tutti i giorni poter cantare con Massimo Salotti al pianoforte e vivendo nel 2021 non è da sottovalutare il dono di averlo potuto rifare dal vivo!!!

Il fascino dei ritmi argentini ci ha portato ad andare in soffitta e ritirare fuori quelli che per gli Stereo Tipi sono stati vecchi amori sudamericani, come la Navidad Nuestra, che con divertimento abbiamo riproposto per questi Concerti.  La Peregrinacion e Los Rejes Magos sono stati poi la scusa per aprire il nostro ventaglio di amicizie ed accogliere un formidabile chitarrista messicano, Andrés Najera, che ci ha deliziato anche con un brano dello spagnolo Francisco Tàrrega. Potrete gustarlo nel video sotto, tratto da un articolo da il Giornale di Barga, di cui Keane è l’autore, che con grande costanza, estro e capacità riesce a immortalare gli eventi di Barga.

Ringraziamo poi Alessandro Rizzardi e il comune di Capannori, l’Associazione GVS di Barga e il nostro Stereo Tipo Andrea Salvoni per la parte organizzativa di queste uscite natalizie e diamo il benvenuto a Alice, Lorenzo e Matteo che sono entrati nel gruppo e da subito Stereo-sintonizzati con noi!

Buon compleanno, Eminenza

In occasione dell’80mo compleanno del Cardinal Lorenzo Baldisseri, presso le sale della LUMSA (Libera Università Maria Ss. Assunta) in Vaticano, è stato presentato un volume a lui dedicato, intitolato “Itinere laete servire Domino“. Si tratta di una miscellanea di scritti offerti a Monsignor Baldisseri da amici e collaboratori, che hanno condiviso con lui un tratto della sua avventurosa vita. Fra questi, ci sono anche dei musicisti, ebbene sì, perché il Cardinale non è solo un ministro della fede, ma anche un pianista! E, fra i tanti amici musicisti che hanno incrociato le sue strade, c’è anche Massimo Salotti, pianista, direttore della Scuola di Musica Sinfonia di Lucca nonché più o meno compaesano di Sua Eminenza. Ed infatti è stato Massimo, nostro affezionato amico, ad avere l’idea della sorpresa di arricchire la presentazione del libro con l’esecuzione della Misa Tango di Martin Palmeri, contattandoci e organizzando il viaggio a Roma.
Per noi è stata una bellissima occasione di esibirci ed un onore cantare per una grande personalità, un uomo che ha vissuto praticamente in tutto il mondo, seguendo la chiamata della missione, che ha svolto utilizzando anche la musica!
Quindi, tanti auguri Cardinale!

E grazie ancora una volta, Massimo, per le grandi occasioni che ci regali!

gli Stereo Tipi

Lucca & Christmas time

La prossima domenica, 8 dicembre, festa dell’Immacolata Concezione,  alle ore 16.30, saremo ospiti al concerto di apertura della rassegna corale “Fiocchi di Natale”, che si terrà nella Casermetta di San Pietro sulle Mura Urbane, sede della compagnia dei Balestrieri, fino al 6 gennaio 2020.
Canteremo dopo l’Ensemble DiVini Cantores, diretto dal Maestro e amico Marco Tomei.

Voci nell’alba

È domenica, ma da poche ore. Il cielo, ad est, mostra i primissimi chiarori quando saliamo sulla seggiovia dell’Alpe Tre Potenze, in Val di Luce.
È molto suggestivo. Scenderemo circa 10 minuti dopo, a quota quasi millennove, per arrivare al lago piatto, ammirare una meravigliosa alba e celebrarla con le nostre voci.
Un concerto a quest’ora e a questa quota davvero non mi era mai capitato. Una fusione di bellezze: musica, montagna, il miracolo del sole che sorge.
Eppoi, la colazione al sole al rifugio!!!






Notte Clara a Collesalvetti

Ecco, mi tocca. “Cosa?”, vi chiederete…
Scrivere di questa serata che ci ha visto cantare su un palco in Piazza della Repubblica a Collesalvetti, in occasione della “Notte Clara” del 18 luglio.
Ci siamo dati da fare, davvero: a livello scenico, scegliendo un repertorio poco impegnativo per l’ascolto e modificando la scaletta sulla base degli “imprevisti”. E in fondo ci siamo anche divertiti! But…

Non si può cantare a cappella in una piazza dove, alla destra del palco, lo stand dell’associazione calcistica (e non posso neanche dir che non ho nulla contro il calcio, perché in effetti ne avrei parecchie…) distribuisce sangria (peraltro gustosa) e le hit dell’estate. Alla sinistra, l’impianto audio dei “calci in culo” spara 2000 w di house, rap e trap dall’ultimissima scena italiana. Senza contare l’idea di origini poco note di alternare i nostri brani all’esibizione delle ballerine della scuola di danza locale: bellissime e bravissime ragazze che si sono esibite su musica riprodotta a volume adeguato alla situazione (ovvero appalla!) e che forse stavano meglio senza le nostre “interruzioni”.

A praticamente nulla è servito l’intervento del volenteroso e non-informato-delle-nostre-esigenze tecnico del suono (che ringraziamo sentitamente), il quale ha tentato di raccogliere i nostri flebili sospiri (se confrontati con la “tempesta cacofonica in corso”) con un paio di microfonini che aveva fortuitamente a disposizione.

Ma insomma, è andata bene, ALLEGRIA! Il prosecco era bono e il fritto misto pure.

Alla prossima sagra, faremo sapere le date. Solo a mangiare, però!

Grazie a Luca Priori per la foto dietro le quinte!

Rassegna Corale Gallicano

Il 30 giugno scorso siamo tornati a cantare alla Rassegna Corale di Gallicano, organizzata nella Chiesa di San Jacopo dalla Corale Polifonica di Gallicano guidata dal caro amico Don Fiorenzo Toti.

Una bella occasione di coralità e condivisione musicale e culturale della nostra zona.

Senza contare il lauto rinfresco finale 😉

Grazie a tutti i coristi e agli organizzatori di questa bella manifestazione, alla quale siamo più volte stati invitati, nel corso della nostra attività.